Menu

Lalicante Vdt Passito Alicante

Lalicante Vdt Passito Alicante

Uvaggio: I nostri più vecchi impianti di Alicante al 100%.
Appassimento: La vendemmia è leggermente anticipata rispetto alla normale epoca, per mantenerne freschezza e acidita’. L’uva viene appassita in cassette appositamente realizzate per permettere una circolazione dell’aria ottimale, in un fruttaio a temperatura non maggiore di 19 °C e con un tasso di umidità tendente al 50 %. Il peso finale ottenuto dopo l’appassimento è circa il 30 % del peso originale.
Vinificazione: L’uva appassita viene fatta fermentare intera, con raspi e acini, in barriques aperte, senza l’utilizzo di lieviti aggiunti e con follature esclusivamente manuali. A fine fermentazione, con un grado alcolico di circa 13,5 % ed un residuo zuccherino di circa 130 g/L., il vino viene svinato e raffreddato ad una temperatura di circa 5°C, in modo da provocare il blocco dei lieviti alcoligeni. Il vino soggiorna infine per 18/24 mesi in barriques vecchie e, dopo chiarificazione e filtrazione sterile viene messo in bottiglie da 375 ml.

Note: E’ un “succo” di Alicante al 100 %, ovvero del tradizionale vitigno da sempre usato nella vinificazione del Morellino di Scansano assieme al Sangiovese (fino ad un max del 15 %). E’ un vino di grande personalità, di colore intensissimo e di aromi che svariano dalle erbe, macchia mediterranea, cacao, toffe, caffe’, pasta di olive, pomodoro essiccato. Il vino non viene fortificato (come nel Porto o Banyuls per esempio), quindi il grado alcolico non e’ elevato, (13.5%). La buona acidità coniugata ad un residuo zuccherino non estremo (sotto i 100 gr/Lt), ne fanno un vino di eccellente bevibilità e disponibile ad abbinamenti che vanno dai grandi formaggi al cioccolato in tutte le sue declinazioni. E’ un vino che puo’ essere invecchiato a lungo, dove i sapori terziari ne aumenteranno la complessita’.